CRONACA

Ennesimo episodio di insicurezza presso l'area di sosta della frazione del Comune di Aprilia

Ennesima auto vandalizzata al parcheggio della stazione di Campoleone

I pendolari chiedono da tempo maggiore sicurezza

Aprilia – Ennesima automobile vandalizzata. Ennesima scena  di vetri rotti e interni messi a soqquadro. A sole poche ore di distanza da un recente episodio di ordinaria insicurezza ecco alla ribalta ancora una volta il tema sicurezza dell’area di sosta della stazione ferroviaria di Campoleone. Anche quest’oggi vetri rotti a terra e un’auto vandalizzata. “Non c’è un orario particolare, raccontano i pendolari, l’insicurezza è totale. Sia durante la giornata che al calar del sole. Spesso a rimetterci sono le automobili che lasciate senza controllo sono alla mercè di ladri e malintenzionati. Ma lo stato di insicurezza riguarda anche le persone, soprattutto le donne”. Eppure nella zona sono state installate le telecamere di videosorveglianza. “Servono controllo e uomini, aggiungono i pendolari, serve un monitoraggio dell’area di sosta diverso soprattutto considerato il numero di persone che attraversano la zona ogni giorno”.

@ RIPRODUZIONE RISERVATA