CRONACA

L'uomo èstato prelevato ieri mattina dalla sua abitazione dalla polizia di Latna

Deve scontare 6 anni per rapine commesse in mezza Italia, 44enne finisce in carcere

LATINA – Deve scontare oltre sei anni di carcere, 44enne finisce in carcere. Nelle scorse ore gli agenti della squadra mobile di Latina hanno prelevato dalla sua abitazione, dove stava scontando i domiciliari, un 44enne del posto. L’uomo è accusato di aver commesso rapine in diverse parti d’Italia.
“Detto cumulo di pene, originariamente ammontante ad anni 8 e mesi 6, a cui sono stati detratti 135 giorni per liberazione anticipata, – spiega la Questura di Latina – rappresenta il computo di sentenze passate in giudicato, emesse dal Tribunale di Latina e da quello di Regio Emilia, per la consumazione di varie rapine.

@ RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli Correlati

Da non perdere