CRONACA

Per le scuole superiori didattica a distanza fino al 18 gennaio, bar e ristoranti aperti fino alle 18

CORONAVIRUS: LAZIO ZONA GIALLA FINO AL 15 GENNAIO, BAR APERTI FINO ALLE 18, COPRIFUOCO ALLE 22

CORONAVIRUS –  IL LAZIO È IN ZONA GIALLA – LE MISURE DALL’11 AL 15 GENNAIO 2020.

Ecco le misure che interesseranno la nostra regione che sarà zona gialla fino al 15 gennaio prossimo.

Ristoranti e bar aperti fino alle ore 18.00. Possibilità di asporto fino alle ore 22.00 e consegna a domicilio senza limiti di orario.
Negozi e altre attività commerciali aperti, anche all’interno dei centri commerciali.
Coprifuoco dalle ore 22.00 alle ore 5.00 del mattino, salvo comprovati motivi di lavoro, necessità e salute.
Tra le ore 5.00 e le 22.00, sarà possibile spostarsi liberamente all’interno della propria Regione, quindi anche fare visita a parenti o amici nella stessa Regione. Non sono previsti limiti al numero degli spostamenti o delle persone che si spostano.
Dal 7 al 15 Gennaio 2021 è vietato, su tutto il territorio nazionale, di spostarsi tra Regioni o Province Autonome diverse, tranne che per comprovate esigenze lavorative, situazioni di necessità o motivi di salute.
Resta sempre consentito il rientro alla propria residenza, domicilio o abitazione, con esclusione degli spostamenti verso le seconde case ubicate in altra regione o provincia autonoma.
L’attività didattica ed educativa per i servizi educativi per l’infanzia, per la scuola dell’infanzia e per il primo ciclo di istruzione (primarie e medie) continua a svolgersi integralmente in presenza.
Per le scuole superiori la didattica sarà a distanza fino al 18 Gennaio.
@ RIPRODUZIONE RISERVATA