CRONACA

La protesta dei pendolari stanchi di chiedere maggiori controlli

Auto danneggiate e furti al parcheggio della stazione di Campoleone

Aprilia – Continuano le segnalazioni da parte dei cittadini circa la situazione di poca sicurezza del parcheggio della stazione ferroviaria  di Campoleone. In molti lamentano la poca sicurezza dell’area di sosta che troppo spesso diventa terra di nessuno dove vengono prese di mira soprattutto le auto. Si registrano vetri rotti, furti  ed atti di vandalismo. “Abbiamo timore a lasciare le auto in questo parcheggio, raccontano alcuni pendolari, spesso vediamo vetri rotti e auto rigate”. “Senza contare l’incuria ed il degrado, aggiungono, certo non si può dire che l’area di sosta ispiri sicurezza”. Un problema che viene da lontano e che non è mai stato risolto completamente. Nella zona sono state installate le telecamere di video sorveglianza  ma, raccontano sempre i pendolari, spesso vengono rotte. “La proprietà, di concerto con le istituzioni del territorio, prime tra tutte l’amministrazione comunale, dovrebbero di concerto rendere l’area di sosta un posto più sicuro vista la moltitudine di persone che viaggia e attraversa la zona ogni giorno. Ci viene detto di scegliere il treno ed evitare di prendere l’auto, allora si rendano i servizi migliori ed i cittadini prenderanno il treno con maggiore voglia”.

@ RIPRODUZIONE RISERVATA