CRONACA

APRILIA: MINACCIA IL NONNO CON UN CACCIAVITE PER ESTORCERGLI GIOIELLI E BUONI FRUTTIFERI

APRILIA – Il 12 aprile scorso ad Aprilia i Carabinieri del dipendente N.O.R.M. – Sezione Radiomobile, hanno tratto in arresto un cittadino 28enne, senza fissa dimora, per tentata estorsione aggravata.

L’arrestato aveva tentato di estorcere al nonno, cittadino italiano residente ad Aprilia, buoni fruttiferi e monili in oro minacciandolo mediante l’utilizzo di un cacciavite.

Il 28enne, dopo le formalità di rito, è stato trasferito presso la casa circondariale di Latina come disposto dall’Autorità Giudiziaria.

 

@ RIPRODUZIONE RISERVATA