CRONACA

Un problema ciclico che si ripete ogni anno nella zona di via Sacco e via Liri

Aprilia: Emergenza mosche a Fossignano, i residenti: “il Comune intervenga subito”

APRILIA – Torna ad essere insostenibile la situazione a Fossignano a causa delle mosche. Ancora una volta, come si ripete da diversi anni a questa parte, c’è un grave problema relativo alle mosche e di conseguenza all’igiene. Le segnalazioni arrivano da alcuni giorni da parte dei residenti di via Sacco, via Liri e delle traverse attigue al pollificio. Gli abitanti del quartiere sono costretti a vivere con le finestre chiuse, completamente tappati in casa. “Ma ciò non basta – afferma un cittadino – appena si apre la porta di casa siamo investiti da uno sciame di mosche. E’ una situazione assolutamente intollerabile. Ogni anno è sempre la stessa storia. E’ indecente vivere in questo modo. Chiediamo alle istituzioni comunali e alla Asl di fare dei sopralluoghi e maggiori controlli nella zona. La situazione da un punto di vista igienico è pessima”.

@ RIPRODUZIONE RISERVATA