CRONACA

Aprilia – Aggravio della pena per madame furto

Aprilia (lt): Aggravamento della pena per “madame furto”. Nella giornata di ieri alle ore 12, i militari della locale stazione carabinieri hanno eseguito il provvedimento emesso dall’ ufficio di sorveglianza di Roma nei confronti di una cittadina bosniaca 34 enne, nota alle forze dell’ordine anche come “madame furto”, già sottoposta alla detenzione domiciliare perché condannata per lo stesso reato. Il provvedimento di sostituzione della misura restrittiva è scaturito in seguito alla constatazione dell’inidoneità del luogo ove stava espiando la pena. La donna  è stata associata presso la casa circondariale di latina.

@ RIPRODUZIONE RISERVATA