CRONACA

La storia di profondo degrado sociale in un'abitazione a Lavinio

69enne muore nel giardino di casa, i vigili trovano la moglie e 4 figli denutriti e tra i rifiuti

LAVINIO – 69enne muore nel giardino di casa, i vigili scoprono in casa la moglie e 4 figli denutriti e tra cumuli di rifiuti. E’ una storia di degrado sociale quella scoperta pochi giorni fa a Lavinio, frazione del comune di Anzio. La polizia locale è intervenuta nell’abitazione dopo una richiesta di aiuto arrivata dalla moglie dell’uomo, preoccupata dal fatto di non avere più notizie del marito sparito nel nulla da diverse ore. Ma una volta sul posto, gli agenti della municipale hanno trovato il cadavere dell’uomo in giardino, accasciato su un tavolo. La donna ed i figli invece sono stati invece trovati all’interno dell’abitazione tra cumuli di rifiuti e denutriti. L’appartamento era in uno stato fatiscente e nel degrado più assoluto. Appurato che il decesso dell’uomo è avvenuto per cause naturali, i vigili hanno poi sottoposto a visita pediatrica i quattro figli che sono stati trovati denutriti e con problemi cutanei dovuti alla scarsa igiene personale.
(fonte La Repubblica)

@ RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli Correlati

Da non perdere