CRONACA

14ENNE PRECIPITA NEL BURRONE E MUORE

NEMI – Tragico incidente ieri sul Lago di Nemi, un ragazzo di 14 anni Fabrizio Procaccini è deceduto dopo essere precipitato da un’altezza di 30 metri. Secondo quanto ricostruito dalle forze dell’ordine il minorenne ad un certo punto si sarebbe arrampicato su un albero e appeso ad un ramo che è crollato. Il 14enne quindi è precipitato in un dirupo. Inutili i soccorsi. Il ragazzo non ce l’ha fatta. Lutto nella comunità di Ariccia dove il ragazzo viveva.

@ RIPRODUZIONE RISERVATA