ATTUALITÀ

La decisione del consiglio comunale di Aprilia

Aprilia: Cittadinanza onoraria al professor Fabio Ricci direttore della Breast Unit dell’ospedale Goretti

APRILIA – Il Consiglio Comunale di Aprilia, all’unanimità, si è espresso a favore della proposta di conferimento della Cittadinanza Onoraria al prof. Fabio Ricci, chirurgo senologo, direttore clinico della Breast Unit del Santa Maria Goretti di Latina. Venticinque Sì hanno sancito l’orgoglio di una città che vede nel professionista, ma soprattutto nell’uomo, quei valori da potenziare perché “siano di esempio per tutti ed in particolare per le giovani generazioni”. Dopo Roccagorga, Gaeta e Sermoneta, anche Aprilia ha voluto annoverare fra i suoi Cittadini illustri un professionista anche se, al di là del curriculum e dei tanti riconoscimenti nazionali e internazionali già ottenuti dal Professor Ricci (a cominciare dall’onorificenza di Commendatore dell’ordine al Merito della Repubblica Italiana conferitagli dal Presidente Sergio Mattarella), ha inteso sottolineato l’attaccamento al proprio lavoro e al nostro territorio, nonché l’umanità con cui il professionista si pone all’ascolto delle donne che si ammalano di cancro al seno, esprimendo ed offrendo loro attenzione e vicinanza dal momento della diagnosi fino alla cura, e anche oltre. Commoventi le testimonianze risuonate in aula da parte di consiglieri e del presidente De Maio che hanno sottolineato il perché del consenso unanime alla proposta avanzata dall’assessore alla sanità Francesca Barbaliscia e sostenuta dal gruppo ANDOS di Aprilia con la responsabile Teresa Lanciano. “La proposta nasce dal basso – esordiva l’assessore nella sua dettagliata relazione- da quelle donne di Aprilia che sono state visitate o operate e quindi curate dal prof. Ricci, ma anche dalle tante famiglie che hanno avuto modo di conoscere la Breast Unit e la meravigliosa équipe multidisciplinare che vi opera”. Se le donne operate sono state circa 300, del resto, quelle visitate in un’ottica di prevenzione mirata, sono state migliaia dal 2017 ad ogg. Inoltre il Prof. Ricci ha sempre voluto che questa Provincia, compreso il Comune di Aprilia, apprendesse l’importanza della prevenzione oltre che della cura del cancro, organizzando e partecipando a convegni dell’Andos e della LILT , di cui è vicepresidente vicario. Non ha perso occasione per sollecitare la stessa ASL (che l’ha sempre supportato) e le Istituzioni perché la prevenzione diventasse vera e propria “cultura”, in difesa della vita di tante donne di ogni età e condizione. “La Cittadinanza Onoraria di Aprilia -hanno detto diversi consiglieri nel dibattito- diventa un fatto etico e di grande riconoscenza”. Attraverso il Prof. Ricci il “Grazie” si è esteso a tutti i professionisti della Breast Unit di Latina, centro all’avanguardia per professionalità e umanità nell’approccio ai pazienti che vi si rivolgono e che non sono solo donne visto che il cancro al seno, sebbene in misura minore, colpisce anche gli uomini. Il conferimento della Cittadinanza Onoraria avrà luogo nel corso di una cerimonia che sarà organizzata a breve e che vedrà la presenza in aula consiliare del nuovo, insigne e significativo, cittadino di Aprilia.

@ RIPRODUZIONE RISERVATA