ATTUALITÀ

Questa mattina le celebrazioni in piazza Roma

APRILIA celebra il 25 Aprile Festa della Liberazione

APRILIA – La città di Aprilia festeggia il 25 Aprile festa della Liberazione. Si stanno svolgendo questa mattina, come da tradizione in piazza Roma, le celebrazioni per il 25 Aprile e per l’83esimo anniversario della fondazione della città. Alla cerimonia sono presenti le istituzioni civili e militari, associazioni combattentistiche e d’armi, la Fanfara dei Bersaglieri,  l’ANPI di Aprilia, rappresentanti di gruppi politici e delle tante associazioni presenti ad Aprilia. Il 25 Aprile è, ricordiamo, festa nazionale. Si celebra la liberazione dal nazifascismo, la Resistenza iniziata simbolicamente dopo l’8 settembre 1943 contro il governo fascista della Repubblica di Salò e l’occupazione nazista. Una giornata quindi importante, decisiva per la storia d’Italia. Una giornata in cui si celebra quel riscatto morale che fu la resistenza partigiana, formata da un ampio ventaglio di formazioni politiche, dopo il ventennio della dittatura fascista. E come ogni anno è giusto e doveroso essere presenti e partecipi a questa giornata. In primis per mantenere vivido il ricordo sia di un periodo storico sofferto e tragico, sia perchè la libertà non è un dato acquisito per sempre, un traguardo raggiunto e che non può più essere messo in discussione. La storia ci insegna che tutto è mutabile: confini geografici, governi, leggi, diritti e libertà individuali ma anche la forma stessa dello Stato. L’ordinamento democratico di un paese, di uno Stato, non è quindi un fatto “assoluto” e scontato ma va difeso e sviluppato. Ecco perchè, al di là delle divisioni politiche, bisogna continuare a ricordare e celebrare il 25 Aprile come giornata fondante della Repubblica Italiana, patrimonio di valori che appartiene a tutti gli italiani.

@ RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli Correlati

Da non perdere